La salute comunitaria attraverso l’Infermiere di Famiglia e di Comunità

Obiettivo formativo

Il progetto formativo si pone di agire principalmente sulle conoscenze e sul comportamento del singolo come operatore in campo sanitario che interagisce con tutto il team di lavoro, al fine di creare una diversa cultura organizzava ed erogava dell’assistenza infermieristica.

La modifica degli attuali processi organizzativi interni dei servizi socio-sanitari, andando a scardinare il classico modello di sanità territoriale, portandolo verso un concetto di salute e welfare generativo territoriale, permetterà di implementare la nuova figura professionale dell’infermiere di famiglia e di comunità.

Puntando a migliorare la qualità dei servizi socio-sanitari, il progetto vuole, altresì, intersecare l’efficienza organizzativa, gettando le basi per lo sviluppo dell’infermieristica di comunità, la quale sempre più si concentra su una specifica comunità circoscritta di presa in carico, invece che sul singolo.

Se ben strutturata, la sua applicazione necessita di un importante engagement dei diversi stakeholder (cittadini, utenti, caregiver, volontariato, istituzioni, ecc.) nel percorso di prevenzione, cura e riabilitazione psico-socio-sanitaria.

Relatore

  • Dott. Paoletti Flavio

Programma

08:15

Iscrizioni

08:30
  • La Salute e i determinanti di Salute
  • I dati epidemiologici e le trasformazioni socio-demografiche
  • Leggi e riforme sanitarie nazionali per lo sviluppo della sanità territoriale
  • Leggi di integrazione socio-sanitaria nazionali
12.30

Pausa pranzo

13.30
  • Nuove risposte integrate di salute e la definizione dell’infermiere di famiglia e di comunità
  • Il progetto Microarea come risposta di salute comunitaria.
15.30

Chiusura dei lavori

A seguire: Assemblea degli iscritti Opi Forlì-Cesena

Corso di formazione Accreditato

Corso rivolto agli iscritti OPI Forlì-Cesena

Posti disponibili: 100

Per informazioni

Opi FC

Tel: 0543405460
Mail: info@opifc.it
PEC: forli.cesena@cert.ordine-opi.it